Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Accetto Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

Cocco Cantini e Ares Tavolazzi in concerto

Data: da 07 agosto 2022 a 07 agosto 2022

Domenica 7 agosto, alle 21.15, per “La settimana del Jazz e dello Swing”, piazza Dante Alighieri a Monteriggioni (SI) ospiterà

Cocco Cantini e Ares Tavolazzi in concerto

Un duo che non ha bisogno di presentazioni quello composto da Stefano “Cocco” Cantini, sassofono e Ares Tavolazzi, contrabbasso. Due musicisti di levatura internazionale che ci accompagneranno attraverso le morbide sonorità del jazz.

Stefano Cantini ha collaborato con alcuni tra i più grandi jazzisti nazionali e internazionali come Michel Petrucciani, Chet Baker, Dave Holland, Enrico Rava e Paolo Fresu ed ha al suo attivo numerose incisioni. Ha composto colonne sonore per produzioni teatrali di Giorgio Albertazzi, Paolo Hendel, Daniela Morozzi, Arnoldo Foa e Serra Yilmaz ed ha sonorizzato la mostra TOTA delle scuderie del Quirinale del 2021. È stato il sax solista nella colonna sonora del film Stregati di Francesco Nuti (Nastro d’argento 1986) ed in moltissime altre. Nel 2001 ha pubblicato l’album tributo a Michel Petrucciani, Niccolina al mare. Nel 2006 ha partecipato al “Festival International de Jazz” di Montreal. Nel 2011 ha pubblicato 3 album tributo, questa volta a John Coltrane.  É direttore artistico del “Grey Cat Jazz Festival” di Follonica. Ha suonato in oltre 300 dischi in tutto il mondo.


Ares Tavolazzi
inizia come bassista suonando per la cantante Carmen Villani, inizialmente nel gruppo beat Avengers, con la quale incide vari 45 giri. Nel 1969 forma con Ellade Bandini e Vince Tempera il gruppo The Pleasure Machine, con cui incide cinque 45 giri, collaborando anche a dischi di Guccini e de I Giganti. Dopo lo scioglimento dei The Pleasure Machine, dal 1973 al 1983 entra nel gruppo storico d'avanguardia AREA, avvicinandosi contemporaneamente al jazz newyorkese. Nel 1978 presterà la sua opera al basso e nei backing vocals per Ufo Robot, continuando a collaborare con artisti quali Mina, Eugenio Finardi, Paolo Conte e ancora Francesco Guccini. Nel 1982 partecipa al tour italiano dell'orchestra di Gil Evans. Nel 1987 vince il premio A. Willaert come migliore musicista dell'anno.
Dal 1990 ad oggi collabora in concerti live e registrazioni discografiche con numerosi musicisti italiani e stranieri, tra i quali Stefano Cocco Cantini, Sal Nistico, Max Roach, Danilo Rea, Mike Melillo, Paolo Fresu, Vinicio Capossela e moltissimi altri. Ha collaborato a diversi lavori teatrali, portando avanti anche l’insegnamento in numerose scuole jazz di tutta Italia.

 

€ 2 (da saldare in loco).
Prenotazione consigliata.

 
Info e prenotazioni:
+ 39 0577 304834
info@monteriggioniturismo.it

 

Locandina (424,1 KB)

 

L’evento fa parte del cartellone eventi estivi promossi dal Comune di Monteriggioni, in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo Onlus, Monteriggioni AD 1213, Associazione Amici del Castello di Monteriggioni, Associazione La Scintilla.