Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Accetto Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

Santa Colomba

Il villaggio ha origini medievali, ma ha subito gravi danni nel 1364 al passaggio della Compagnia di Giovanni Acuto (John Howkwood).
Di quell’epoca restano la chiesa, con all’interno pregevoli affreschi del XIV secolo, e una torre difensiva, poi adibita a campanile dello stesso edificio religioso.
Altri resti di murature medievali si vedono nei basamenti della grandiosa villa rinascimentale che campeggia al centro del piccolo agglomerato, realizzata tra fine XV e inizi XVI secolo dal signore di Siena Pandolfo Petrucci.
Attribuita all’architetto senese Baldassarre Peruzzi, era originariamente dotata di un maestoso giardino poi scomparso per far posto a successivi ampliamenti della villa.

Cosa vedere nei dintorni

Dove dormire nelle vicinanze

Il Casale Strada di S. Colomba 9, loc. S. Colomba, 53035 Monteriggioni (SI)
None La Canonica di San Michele Loc. Fungaia 11-13, 53035 Monteriggioni (SI)
Villa I Cedri Strada della Carpineta 2, Loc. S. Colomba, 53035 Monteriggioni (SI)